PROSSIMA PARTITA
28 Ottobre 2017 - 16:00
Stadio Centro Sportivo Giulio Onesti , Roma
Lazio Rugby 1927
vs
Lafert San Donà

Viadana convince su un San Donà indisciplinato

23/09/2017

E’ finita 29 a 20 per i padroni di casa del Viadana la prima giornata del campionato di Eccellenza che si è svolta oggi pomeriggio alle 16 allo stadio Zaffanella. 4 punti in classifica sono il bottino che il XV giallonero, nonostante l’infortunio nei primi minuti di gioco di Ormson, ha sottratto ai sandonatesi al termine di una partita davvero sofferta per entrambe le squadre.

Meta Van Zyl

Era partito bene, infatti, il San Donà che alla fine del primo tempo conduceva il gioco per 13 a 9: la squadra ha dimostrato compattezza e affiatamento, in difesa saliva aggressiva senza lasciare spazio impedendo così all’avversario di avanzare, in attacco, invece, la concentrazione e la disciplina dei primi 40 minuti hanno permesso ai biancocelesti di mettere in difficoltà il Rugby Viadana. Dopo il 9-6 del 24’ ottenuto con 3 calci di Finco e 2 di Ambrosini,  Van Zyl sblocca la partita con una meta su gioco aperto allo scadere del primo tempo: si parte da una rimessa laterale in zona rossa, Bauer serve capitan Derbyshire che vince la touche conquistando l’ovale e permettendo ai compagni di formare un maul e avanzare verso la linea di meta; la difesa mantovana spinge però il XV biancoceleste ad optare per il gioco aperto, dopo una serie di pick and go non avanzanti, l’ovale arriva così nelle mani di Ambrosini che serve il sudafricano Van Zyl che segna la prima meta del San Donà sull’angolo sinistro del campo. Il saggio piede del nostro numero 10, oggi 100% dalla piazzola, centra i pali e quando l’arbitro fischia il termine del primo tempo il San Donà è in vantaggio di 4 lunghezze.

Meta Mattia Catelan

A 5 minuti dalla ripresa, il San Donà sembra deciso ad allungare la distanza dagli avversari  e dopo una mischia a introduzione biancoceleste il seconda linea Catelan schiaccia l’ovale e porta la squadra a 18 punti. La trasformazione di Ambrosini sigla un momentaneo 20 a 9 per il Lafert San Donà. Poco dopo, però, il secondo tempo si trasforma in un gioco di sola difesa: si perdono concentrazione e lucidità, si inizia ad andare in apnea e a peccare di indisciplina. Il Viadana guadagna così terreno senza faticare, segna 3 mete grazie a Bergonzini, Spinelli e Caila, e non permette la rimonta ad un San Donà dalle poche idee. Finisce alle 17.30 la prima partita di campionato, 29 a 20 e 4 punti in classifica per il Rugby Viadana.

Luca Crosato all'esordio in biancoceleste nel Campionato di Eccellenza

“E’ stata comunque una bella partita”, dice il mediano di mischia Luca Crosato, esordiente in Eccellenza in uno dei ruoli fondamentali del XV sandonatese, “entrato in campo era agitato, soprattutto nei primi minuti di gioco, ma poi grazie alla comunicazione e al supporto dei miei compagni, siamo riusciti a dettare i ritmi di una partita complicata e fisicamente molto impegnativa. La sconfitta pesa ma lavoreremo sodo la prossima settimana per colmare le lacune emerse oggi e guadagnarci sul campo la vittoria sui Medicei, davanti al nostro pubblico del Pacifici”. 

Risultati Partita

Rugby Viadana 1970
29
vs
20
Lafert San Donà
23/09/2017 - 16:00
Marcatori: 3’ cp Finco (3-0), 10’ cp Ambrosini (3-3), 14’ cp Finco (6-3), 16’ cp Ambrosini (6-6), 24’ cp Finco (9-6), 37’ m Van Zyl tr Ambrosini (9-13), 45’ m Catelan tr Ambrosini (9-20), 50’ m Bergonzini (14-20), 56’ cp Finco (17-20), 69’ m Spinelli tr Finco (24-20), 78’ m Caila (29-20).
Rugby Viadana 1970:O’Keeffe; Amadasi, Finco, Tizzi, Manganiello; Ormson (3’ Spinelli), Gregorio (60’ Bacchi); Gelati (46’ Delnevo), Moreschi, Denti And., Caila, Chiappini (46’ Orlandi), Brandolini (60’ Denti Ant.), Ceciliani (46’ Silva), Bergonzini (60’ Garfagnoli).
Allenatori:Frati/Sciamanna
Lafert San Donà:Van Zyl; Rigo, Iovu, Bertetti (46’ Schiabel), Falsaperla; Ambrosini, Crosato (65’ Rorato); Derbyshire, Vian, Wessels (53’ Bacchin), Van Vuren, Erasmus (41’ Catelan), Michelini (60’ Zanusso), Bauer, Ceccato (76’ Michelini).
Allenatore:Ansell
Arbitro:Trentin (Lecco)
G.d.l.:Vedovelli (Sondrio), Pennè (Milano)
Quarto uomo:-
Cartellini:-
Calciatori:Ambrosini 4/4 (Lafert San Donà), Finco 5/7 (Rugby Viadana 1970)
Note:giornata soleggiata, campo in ottime condizioni. Stadio Luigi Zaffanella, circa 800 spettatori. Ormson esce dal campo in barella, probabile frattura tibia-perone.
Punti conquistati in classifica:Rugby Viadana 1970 4– Lafert San Donà 0
Man of the match:Finco (Rugby Viadana 1970)


Condivisi sui Social