Nessuna partita in corso

LAFERT SAN DONA' - RUGBY BELLUNO 36 - 24

14/04/2024

Nella 19° giornata arriva una vittoria con bonus per la Lafert San Donà contro il Rugby Belluno in una partita dominata dai Biancocelesti di casa ma rimessa in gioco nel secondo tempo dagli ospiti.

Nel primo tempo parte forte la Lafert conquistando tutti i palloni in gioco e marcando la prima meta dell'incontro appena dopo 3 minuti con il centro Stello che porta subito il punteggio sul 7 a 0 grazie alla trasformazione di Busato. Passano solo 3 minuti e con un'azione fotocopia della prima è ancora Stello a marcare la meta del 14 a 0 sempre grazie alla conversione di Busato. San Donà è scatenata non lascia margine di gioco al Belluno e al 18' è Sturz a marcare una meta di forza sospinto dal pacchetto di mischia per il 19 a 0. La Lafert capisce che l'obiettivo dei 5 punti è vicino e al 31' chiude la pratica con la quarta meta del seconda linea De Munari abile a sfondare la difesa avversaria per il 26 a 0 che sembra chiudere la partita. Belluno decide che non è arrivato in riva al Piave per una gita e al 39' segna i primi punti con una meta del pacchetto di mischia finalizzata da Sacchet per il 26 a 5 che chiude la prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo parte bene il Belluno approffitando di un rilassamento generale da parte dei Biancocelesti e al 48' marca la sua seconda meta con l'apertura Rees bravo a schiacciare l'ovale in bandierina e a trovare successivamente la trasformazione per il parziale di 26 a 12. San Donà sembra aver speso molto nel primo tempo e concede troppi spazi agli avversari che marcano anche la terza meta grazie a Viel al 59' dopo un calcio di punizione concesso dal direttore di gara un po incerto nelle scelte odierne e portando il punteggio sul 26 a 17. Belluno ci crede e tenta lo scalpo alla Capolista al 64' marcando la quarta meta con Mognol trasformata da Rees che porta a distanza di break il punteggio sul 26 a 24 per la Lafert. Gli uomini di Pivetta però si ricordano che stanno dominando il campionato e al 68' è ancora la potenza di Sturz che sfonda la linea di difesa avversaria trovando la sua seconda marcatura personale che vale il 31 a 24. La Lafert capisce che Belluno ormai è una preda ferita e al 39' è il neo entrato Affusto a far esplodere il Pacifici con una stupenda meta frutto di tutto il lavoro della Squadra Biancoceleste e fissando il risultato finale sul 36 a 24. Man of the match il centro della Lafert San Donà Giovanni Stello.

       

TABELLINO

 

FORMAZIONI

 

LAFERT SAN DONA'

15 Pasti, 14 Buoro, 13 Iovu, 12 Stello, 11 Barbieri, 10 Busato, 9 falcier, 8 Pelizzon, 7 Miotto (Cap), 6 Lunardelli, 5 De Munari, 4 Mammoletto M., 3 Darpin, 2 Sturz, 1 Crosato.

A disposizione : 16 Mio, 17 Sartori, 19 Griguol A., 20 Cancellier, 21 Affusto, 22 Mammoletto N., 23 Viotto.

Allenatore : Pivetta Giancarlo

 

RUGBY BELLUNO

15 Mognol, 14 De Lorenzi, 13 Tormen, 21 Capraro, 11 Mattia, 10 Rees, 9 Dassi (Cap), 8 Fantuz, 7 Munaro, 6 Viel, 5 Bianchet, 4 Dorigo, 3 Barnabò, 2 Sacchet, 1 Reveane.

A disposizione : 18 Petris, 19 Pedol, 20 Mognol G., 21 Lunardon, 23 Bortoluzzi, 25 Da Rold, 27 Bernardi.

Allenatore : Dal Pont Alessio

 

ARBITRO : Zerbinati di Rovigo

 

MARCATORI

 

PRIMO TEMPO : 3' meta Stello tr. Busato (7-0), 6' meta Stello tr. Busato (14-0), 18' meta Sturz n.t. (19-0), 31' meta De Munari tr. Busato (26-0), 39' meta Sacchet n.t. (26-5)

SECONDO TEMPO : 48' meta Rees tr. Rees (26-12), 59' meta Viel n.t. (26-17), 64' meta Mognol tr. Rees (26-24), 68' meta Sturz n.t. (31-24), 79' meta Affusto n.t. (36-24)

 

MAN OF THE MATCH : Stello Giovanni (LAFERT SAN DONA')

 

PUNTI CONQUISTATI IN CLASSIFICA :

 

LAFERT SAN DONA' : 5 Punti

RUGBY BELLUNO : 1 Punto    



Condivisi sui Social