Nessuna partita in corso

Lafert Rugby San Donà debutta a Udine nel triangolare benefico “Il Giorno degli Angeli”

31/08/2014
Lafert Rugby San Donà debutta a Udine nel triangolare benefico “Il Giorno degli Angeli”

Primo test stagionale per Lafert Rugby San Donà che oggi ha fatto il suo esordio al Gerli di Udine nel triangolare organizzato a scopo benefico “Il Giorno degli Angeli” con Rugby Mogliano e Petrarca Rugby. Un evento di rugby e solidarietà che ha permesso ai tecnici Wright e Dal Sie di iniziare effettuare una primissima valutazione sulla condizione dei propri atleti (in assenza di Koroi, Preston, Bernini, Di Maggio, Pesce) in una prima performance amichevole (con 2 incontri da 40’) che ha visto i biancocelesti affrontare prima il Petrarca Padova (12 a 5 il risultato per i tuttineri, con meta biancoceleste di Cornwell) e in seguito il Rugby Mogliano (28 a 28, il finale, con mete sandonatesi di Zanet, Pilla e Andrea Cincotto, e un grande recupero della squadra in svantaggio iniziale). Grande emozione anche per il debutto in prima squadra di molti giovani, aggregati in fase di preparazione, che sono passati dall’Under 18 all’Eccellenza, facendosi valere in questo primo appuntamento stagionale, sia pur amichevole. Un potenziale che si sta mettendo in luce e su cui Lafert San Donà potrà tener conto anche per il Campionato di Eccellenza che prenderà il via ufficialmente tra poco più di un mese. Una buona prova quella dei biancocelesti che, pur iniziando la preparazione dopo Mogliano e Petrarca, hanno saputo rimontare nei momenti di difficoltà, recuperando il gap fisico, trovando un buon atteggiamento mentale e un ottimo affiatamento, accolti da grande calore anche da un appassionato pubblico sandonatese accorso numeroso per sostenere i biancocelesti e contribuire a un’importante giornata di solidarietà. L’evento è stato organizzato dal Rugby Udine e da Andrea Muraro – ex giocatore della Nazionale Rugby ed attuale collaboratore della compagine friulana in memoria del figlio Zaccaria scomparso due anni fa per un neuroblastoma, per raccogliere fondi che verranno interamente devoluti per la ricerca del Neuroblastoma Infantile, malattia ancora incurabile, tramite l’Associazione onlus NB ed a favore dell’Associazione Luca che opera in Friuli Venezia Giulia a sostegno delle famiglie che vivono la difficile esperienza della malattia del figlio affetto da tumore. Fedeli allo spirito del rugby che insegna che a vincere lo si può fare solo con il gioco di squadra Marchiol Mogliano Rugby, il Petrarca Rugby ed il Rugby San Donà hanno aderito con grande entusiasmo, sensibilità ed affetto a questa iniziativa. Quella di oggi apre la prima di una serie di partite amichevoli che prossimamente vedrà Lafert San Donà giocare a Badia Polesine contro Rovigo e Fiamme Oro al Trofeo Pedrini (6 settembre), per poi giocare due partite in casa, rispettivamente contro il Valsugana Rugby (13 settembre) e contro il Petrarca (20 settembre), prima dell’avvio del Campionato che sabato 4 ottobre vedrà la squadra guidata dai tecnici Wright e Dal Sie affrontare il Mogliano in trasferta.



Condivisi sui Social