PROSSIMA PARTITA
30 Novembre 2019 - 15:00
Stadio ROVIGO - STADIO BATTAGLINI N°2, ROVIGO
Femi-CZ Rovigo
vs
Lafert San Donà

LAFERT SAN DONA' CADETTA vs PORDENONE 32 - 10

03/11/2019

In testa alla classifica

Domenica al Pacifici si è decisa la leadership della classifica. Dopo due gare in vetta c'erano solo San Donà e Pordenone, finora entrambe imbattute. Il Pordenone ha subito fatto capire che la sua posizione non era frutto di casualità e nei primi 25 minuti di gioco ha marcato due belle mete, frutto di aggressività e velocità di esecuzione. I biancocelesti di coach Pivetta non stanno a guardare ma le ripetute azioni di gioco non portano a marcature. Solo il piede dell'apertura Falcier riesce a muovere il tabellino, complice anche l'indisciplina dei giocatori friulani. La prima frazione di gioco si conclude sul 12-10 per la Lafert che pur senza convincere è ora in vantaggio. Il secondo tempo è di tutt'altra natura. I padroni di casa macinano gioco e mettono gli avversari in difficoltà. Tre splendide mete siglate da Scarpari, Pelizzon e Serafin mettono al sicuro il risultato e per il momento la nostra squadra in vetta da sola nella classifica. "Abbiamo avuto difficoltà a prendere le misure ai nostri avversari nel primo tempo, nel secondo però siamo stati più convincenti e concreti. E quello che sappiamo fare lo abbiamo ampiamente dimostrato". Questo il commento di coach Cesare Scarpari, aiuto di Pivetta. Ora il campionato si fermerà per un turno di riposo, si riprenderà domenica 17 sempre in casa. A farci visita sarà la squadra Venjulia di Trieste che l'hanno scorso militava in serie B. Marcatori: 19° meta nt. Pordenone, 23° cp. Falcier , 25° meta Pordenone nt. 30° cp. Falcier, 37° cp. Falcier, 40° cp. Falcier, 50° meta Scarpari nt., 58° meta Pelizzon tr. Falcier, 60° cp. Falcier, 77° meta Serafin nt. San Donà: Zanette, Cibin (70° Viotto) , Steolo (54° Griguol). Pelizzon ,Pelloia, Falcier, Zanet (cap.), Scarpari, Mattioli, Stura A., Donadel (55° Dalla Pria), Carnio (51° Serafin), Sartori (51° Diral), Sturz M. ( 63° Padoan), Aliprandi (63° Cuzzolin). Cartellino giallo: 18° Leonardo Pelloia Man of the match: Sturz Alessandro Punti conquistati: San Donà 4 - Pordenone 0 Allenatori: Giancarlo Pivetta, Cesare Scarpari. Arbitro Walter Agostini (VE)



Condivisi sui Social