Nessuna partita in corso

Rugby Viadana – M-Three Rugby San Donà 33-15

05/10/2013
Rugby Viadana – M-Three Rugby San Donà 33-15
 

M-Three Rugby San Donà esce sconfitta dallo Zaffanella, con un po’ di amarezza ma anche con la consapevolezza di aver combattuto fin dall’inizio, mettendo in difficoltà una delle squadre più blasonate del campionato. Protagonista di un glorioso primo tempo, la squadra di Wright e Dal Sie ha venduto cara la pelle ai gialloneri che pensavano di poter risolvere la partita senza sforzo. Un’illusione durata il tempo della meta di Pellizzari a cui M-Three San Donà ha subito risposto con le mete dei neozelandesi Taumata e Flynn, facendo capire che era venuta allo Zaffanella per giocarsela fino in fondo e arrivando a chiudere un glorioso primo tempo in vantaggio 15 a 11. Un vantaggio che la squadra non è riuscita a gestire nella ripresa, risentendo della stanchezza e delle energie spese nella prima frazione di gioco e subendo la reazione e la risposta di Viadana, che ha dimostrato tutta la sua superiorità. Nonostante le assenze di numerosi titolari (Iovu, i fratelli Zanusso, Pilla), M-Three San Donà ha dimostrato di avere a disposizione comunque un grande potenziale di giovani, che continua a crescere, partita dopo partita, meta dopo meta, acquistando fiducia nei propri mezzi e quella continuità sui cui la squadra deve lavorare.

Domenica prossima, 13 ottobre alle 16.00 inizia il Trofeo Eccellenza che vedrà M-Three Rugby San Donà impegnato in trasferta a Reggio. Seguirà un altro incontro per il Trofeo Eccellenza in casa con il Petrarca, domenica 20 ottobre, mentre il campionato riprenderà con la quarta giornata sabato 26 ottobre, alle 15.00, e vedrà nuovamente M-Three Rugby San Donà contro Rugby Reggio, stavolta in casa.

Di seguito il tabellino della partita:

Rugby Viadana v M-Three San Donà 33-15

Marcatori: p.t. 11’ m. Pelizzari (5-0), 17’ m. Flynn tr Taumata (5-7), 24’ cp Taumata (5-10), 31’ cp Fenner (8-10), 36’ m. Taumata (8-15), 40’ cp Fenner (11-15); s.t. 46’ cp Fenner (14-15), 54’ m. Fenner tr Fenner (21-15), 72’ m. Pelizzari (26-15), 78’ m. Gennari tr Fenner (33-15).

Rugby Viadana: Gennari; Robertson, Yakopo, Sanchez (53’ G. Pavan), Sintich (53’ Ke Apperley); Fenner, Travagli (68’ Kh. Apperley); Pelizzari, Barbieri (79 Manuini), Du Plessis; Horn, Minari (68’ Padrò); Gilding (cap) (76’ Cagna), Bigi (50’ Denti, 66’ Bigi), Coletti (50’ Cenedese).
all. Phillips 


M-Three San Donà: Cincotto; Florian (57’ Bona), Flynn, Seno (74’ Dotta), Damo; Taumata, Rorato; Birchall (57’ Gianm Viam), Dartora, Di Maggio (cap); Erasmus, Sala, Pesce Kudin (56’ Zecchin), Filippetto.
all. Wright
arb.(Milano)


g.d.l.: Trentin e Smeraldi.

Man of the match: Horn (Viadana)


Calciatori: Fenner 5/7 (Viadana); Taumata 2/3 (San Donà).


Note: giornata umida, campo in buone condizioni. 900 spettatori. Osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime della tragedia al largo di Lampedusa.

conquistati in classifica: Rugby Viadana 5; San Donà 0.



Condivisi sui Social